Visualizzazione di 8 risultati

Fanti

La Tenuta Fanti è di proprietà della famiglia sin dal 1800 e i terreni sono tutti situati nella zona di Castelnuovo dell’Abate. 50 ettari di vigneto, 60 di oliveto con 8500 piante di olivo, seminativi e boschi circondano il centro aziendale con la nuova cantina costruita nel 2004. Nei primi anni Settanta Filippo Fanti, attuale titolare, ha trasformato la proprietà da azienda mezzadrile a vitivinicola segnando un importante punto di svolta. Da allora i vigneti e gli oliveti vengono coltivati da Filippo che, insieme alla figlia Elisa, segue ogni fase della produzione. Le vigne sono situate a un’altitudine compresa tra 150 e 430 metri s.l.m. con differenti esposizioni, e si trovano intorno alla cantina con una distanza massima di 3 km. Il suolo è di origine vulcanica ed è ricco di scheletro costituito da rocce di “galestro” e “alberese”. Oltre al Sangiovese grosso dal quale nascono il Rosso di Montalcino e il Brunello si coltivano anche altre varietà, tra cui il Trebbiano e la Malvasia con la quale si produce un eccezionale Vin Santo come da tradizione toscana.