Visualizzazione di 5 risultati

Vadin Plateau

Nel pittoresco villaggio di Cumières, nel lontano 1765, Joseph Plateau inaugurò una lunga tradizione familiare legata alla terra e al vino. Nonostante le sfide insite nella frammentazione dei terreni, Joseph abbracciò la vocazione vitivinicola e diede vita alla Maison Vadin Plateau segnando l’inizio di un’avventura vinicola senza eguali che avrebbe attraversato otto generazioni. Tra le fila di questa straordinaria dinastia, Rémy Plateau, la sesta generazione, si distinse come l’artefice della prima firma distintiva, “Champagne Rémy Plateau”. L’eredità fu poi tramandata a Yvette Plateau, sua figlia, che intraprese un legame matrimoniale con Guy Vadin. Oggi, a 300 anni di distanza dalla fondazione, il timone della Maison Vadin-Plateau è nelle mani di Yann, erede appassionato di questa ricca storia. Yann perpetua il prestigioso patrimonio familiare con maestria, unendo sapientemente le tecniche di vinificazione che fondono tradizione e modernità.